Che tu sia un LETTORE o uno SCRITTORE,

iscriviti alla newsletter,

avrai la possibilità di acquistare i miei libri gratis o in promozione: approfittane!

 
È un vanto per la nostra redazione avere scoperto Pierluigi Tamanini
— W. Amighetti - Critico letterario
 

Resurrezione: un'avventura into the wild, ovvero un viaggio nella solitudine dei boschi, nella neve scura della mente: una corsa contro il tempo sulle montagne dell'Austria, per un suicidio perfetto

Da oltre un anno nella TOP #100 gratuiti nel negozio Kindle Store!  (SVELTO a cliccare è ancora GRATIS! ^___^)
Questo romanzo breve ambientato nel 1999, l'anno che precede il nuovo millennio, è stato definito l'Into The Wild Italiano. Il protagonista è Efrem, un immigrato lettone che lavora in una fabbrica austriaca e spedisce ai genitori malati il denaro che riesce a risparmiare. La sua vita è semplice, francescana, invasa dai rumori della fabbrica, dai silenzi dei boschi e dalle melodie della letteratura. Fino a quando non rimane intrappolato in un rifugio d'alta montagna e lentamente attende di essere soccorso, o di morire tra i morsi del freddo e della fame. 
Resurrezione è un agghiacciante thriller psicologico ed esistenziale di denuncia della “società dell'apparenza e del distacco dalla natura” tipica dei giorni nostri: una storia selvaggia di avventura e rinascita. 

 

5 stelle per il coraggio dell’autore di scrivere un romanzo intitolandolo come uno del grande Tolstoj, di copiare la copertina dalla locandina del film Into the wild e anche e sopratutto per la grande capacità di romanziere che spazia con abilità tra diversi generi come il thriller, l’avventura, il realistico e lo psicologico nello stesso romanzo non disdegnando tra l’altro un affondo contro l’editoria. Nel finale poi il protagonista mi ha veramente spiazzata e beffata strappandomi un sorriso tra l’ironico e il sarcastico. Lo consiglio e credo diverrà un bestseller.
— Mariarita - RECENSORE TOP 500

 

Come uno scrittore indie: la guida step by step per creare, promuovere, vendere ebook, fare guerrilla marketing editoriale e vivere una vita ... su Amazon (Italian Indie Writers Vol. 1)

Non serve avere il talento di Hemingway o l'intraprendenza di Steve Jobs, al contrario è sufficiente applicare le regole e i metodi rivelati in questo breve ma straordinario ebook. Hai aspettato abbastanza, non aspettare ancora: compralo subito e cambia per sempre la tua vita! 

...uno scrittore che meriterebbe molta più attenzione!
— Maria Grazia Giuffrida

Secondo un articolo del "New York Times", l'81% della popolazione VORREBBE SCRIVERE UN LIBRO o pensa di avere dentro di sé un libro che un giorno o l'altro vedrà la luce. 
Se sei uno di loro - e se sei arrivato fin qui sono certo tu lo sia - fermati qui: sei nel posto giusto! 
Questo ebook serve infatti a ideare, scrivere e lanciare su Amazon il tuo prossimo libro. 
Come? 
Guidandoti passo per passo lungo l'intera procedura. Ciò che stai per leggere, infatti, è un elenco cronologico delle azioni che dovrai compiere per creare e pubblicare un ebook su Amazon. 

Non sai nemmeno da dove iniziare? Perfetto! 


In questo nuovo ebook ti presenterò un metodo completo (e unico in Italia!) che ti spiegherà come: 

1 - Trovare una tua nicchia di riferimento e l'idea vincente per il tuo prossimo ebook
2 - Creare una struttura (outline) per il libro che stai per scrivere
3 - Scrivere rapidamente la prima bozza
4 - Trovare un titolo e un sottotitolo che ti diano visibilità su Amazon
5 - Farti fare una copertina che attiri l'attenzione
6 - Trovare un editor per correggere gratuitamente la tua "draft" 
7 - Lanciare l'ebook in maniera professionale
8 - A fine lancio, passare subito al prossimo libro senza commettere più errori! 

Non importa se ti occupi di narrativa (poesie, racconti o romanzi) o di non-fiction (saggistica), il metodo presentato nell'ebook è attualmente il migliore sul mercato. 
Non l'ho inventato io... l'ho estrapolato ascoltando interviste, leggendo post e libri dei più famosi “authorpreneur” (autori-­imprenditori) a livello mondiale. Quindi non ci sono dubbi: è l'unica “strada giusta” da seguire! 
 

Un manuale finalmente davvero utile a chi voglia pubblicare su Amazon!
Cosa scrivere? Un saggio o un’opera di fiction? E il titolo? Come realizziamo la copertina? Quali strategie commerciali dobbiamo adottare per vendere di più?
A queste e a molte altre domande (alcune delle quali ignote al lettore...) l’autore risponde con successo.
Dopo ‘Come diventare uno scrittore indie’ Tamanini riprende il suo argomento preferito, quello che conosce meglio: come diventare scrittore indie e pubblicare su Amazon. Tuttavia non è la riedizione del suo precedente, ma una ampliamento è una focalizzazione sull’argomento della pubblicazione. Decine di consigli davvero utili e di ‘trucchetti’ che aiuteranno il futuro autore su Amazon.
Libro concreto e privo di enfasi (non come il precedente....), utile, da leggere e rileggerlo, da consultare ogni tanto per riprendere i concetti.
Insomma: niente fuffa, solo concretezza. Utilissimo!
— Ferraris Enrico - RECENSORE TOP 50 su Amazon

Felice in tre settimane: saggio breve ed essenziale sul pensiero positivo e la crescita personale basato sulla meditazione trascendentale, sulla teoria dei 21 giorni e sulla filosofia del sorriso

In questo rivoluzionario ebook trovate un meraviglioso ed esclusivo corso per la felicità: si tratta di teorie ed esercizi che, se seguiti con passione e attenzione, vi condurranno in sole tre settimane a una gioia infinita. Non sto esagerando, il corso è pensato come un potente cambio di prospettiva che vi permetterà di scovare ciò che si nasconde dietro la vita abitudinaria di tutti i giorni. Ho cercato di essere il più conciso possibile, ben sapendo quanto vale il tempo di ognuno… 
Per concepire, elaborare e sintetizzare all'osso questo nuovo e sorprendente corso basato sulla meditazione, c'è voluta un'intera esistenza, ovvero all'incirca 35 anni di vita e più di 15 anni di ricerca personale attiva, compresa la lettura - o meglio lo studio approfondito - di centinaia tra saggi filosofici, trattati esistenziali, romanzi psicologici e libri riguardanti mente, corpo e spirito. Soltanto così è stato possibile raccogliere tutto il materiale, condensarlo in un solo saggio ed infine ridurlo a 21 brevi lezioni rivelatrici (si tratta di 5 soli minuti di lettura al giorno) chiare, semplici e funzionali agli impegni quotidiani di ognuno. 
 

Ho trovato questo breve saggio una piccola bibbia su benessere di mente corpo e spirito. Il metodo presentato è davvero innovativo e coinvolge tutti gli aspetti della vita.
Terminato il corso mi sono sentito rinato, nuovo e pronto ad affrontare ogni situazione col sorriso!
— Andy

Il pesce illuminato: favola per adulti che amano il viaggio e l'Oriente, ma si sentono intrappolati nella vita di tutti i giorni

Per oltre una settimana al PRIMO POSTO ASSOLUTO della categoria "Narrativa religiosa e spirituale"! 
Il pesce illuminato è una favola morale per adulti che è stata rappresentata con successo anche a teatro. Durante la narrazione si ripercorrono le tappe di un'intera esistenza, colte dal punto di vista dello Zen. 
Il libro è consigliato a chi ama viaggiare, ma ha poche occasioni per farlo, e a chi ama le filosofie orientali, ma ha poco tempo per studiarle a fondo. 
Attraverso una scrittura semplice e scorrevole, l'autore ci porta a vedere il mondo che abbiamo intorno con altri occhi. La visione del nostro mo(n)do occidentale, diviene passo dopo passo una visione neutra, imparziale: si incomincia a capire il vero senso del nostro vivere. E il suo fine ultimo: l'amore incondizionato. 

Una storia senza tempo che vi condurrà lentamente alla pace dei sensi, ovvero all'arte di saper valorizzare ciò che ci sta attorno. 
Un libro unico nel suo genere da leggere e rileggere al fine di assorbirne il potere illuminante: l'intrinseca capacità di donare pace e serenità a chi lo legge. 
 

Ancora una volta girellando su Amazon mi ha colpito questa deliziosa opera che non ha deluso le aspettative
— Daniela Domenici - danielaedintorni.com

Bonsai: Romanzo psicologico di formazione ambientato in Giappone ai tempi in cui fioriva l'arte del Bonsai

La vicenda si svolge all'incirca un paio di secoli fa a Hokkaido, un'isola nel nord del Giappone. Jin vive solo in mezzo ai boschi con il padre, un monaco buddista che nasconde al figlio un importante segreto. Entrambi passano le giornate curando un enorme giardino zen. Jin porta dentro di sé un mistero che non sa di custodire. La passione per i bonsai lo porterà in un antico villaggio noto come il paese della seta dove avrà modo di incontrare un leggendario maestro che gli insegnerà l'arte di leggere gli occhi della gente. Nella sua peregrinazione sarà accompagnato da Haruki, un ragazzino viziato di Tokyo, che con la sua semplicità gli farà capire che la vita va vissuta con leggerezza. La madre di Haruki e la sua malattia di vivere avranno un ruolo importante all'interno della storia.

Bellissimo romanzo breve in cui l’autore con maestria ricostruisce antiche abitudini a noi lontane sia nello spazio che nel tempo. L’ambientazione è ottima e ci si trova immersi in cerimonie del tè, boschi incontaminati, montagne innevate e bonsai dall’antico fascino.
Consigliato a chi ama l’Oriente e tutte le sue tradizioni.
Complimenti a un autore sconosciuto che dovrebbe essere in vetta alle classifiche!
— Maria Veronica Carnio

Un mucchio di parole: la resurrezione del romanzo postmoderno ovvero tre romanzi in uno, tre storie in una, tre personaggi in uno: un libro contemporaneo nel segno del miglior Hermann Hesse

Un romanzo metaletterario adatto a chi ama il film "Into the wild", il viaggio senza meta, la ricerca di un senso della vita. L’idea alla base del libro è la natura umana focalizzata sul contrasto tra istinto e ragione. 
STRUTTURA DEL ROMANZO 
Questo metaromanzo - elaborato in un anno di brainstorming all'interno di una bottega di narrazione diretta dal grande Giulio Mozzi - narra le vicende di Luigi, Giovanni e Zeno, i quali decidono di scrivere un romanzo che parli delle loro vite, partendo dalla conclusione del periodo universitario, quando le loro strade si sono separate. 
Sarà quindi l’intreccio tra i diversi modi di affrontare la vita dei tre protagonisti a costituire la struttura del romanzo. 

Ho terminato di leggerlo in questo momento e a caldo voglio mettere giù le mie impressioni.
Fantastico! Un romanzo scritto semplicemente senza troppi tecnicismi noiosi, la narrazione scorre fluida e piacevole, si ha sempre l’impressione di vivere personalmente ogni situazione raccontata. Il romanzo è strutturato su più livelli, ogni personaggio ha una sua storia personale che viene narrata in prima persona ma tutti insieme legati da un unico filo conduttore: “l’inquetudine dell’eterno cercare” riassume il senso di questo romanzo, la ricerca della formula giusta per vivere la vita, chi fuggendo per vivere in solitudine, chi buttandosi nel lavoro e nella carriera, chi cercando per forza l’amore e la costruzione di una famiglia. Gli altri copotagonisti riescono anch’essi a raccontarci molto di loro con storie personali sempre incernierate sulla vera essenza della vita.
Ricco di colpi di scena, lo si vorrà terminare velocemente per scoprire pagina dopo pagina chi racconterà qualcosa di se e ad ogni capitolo il lettore non solo si sentirà vicino ad ognuno di loro ma capirà anche cosa è importante nella vita.
Un manuale di sopravvivenza per tutti coloro che hanno cercato di guardarsi dentro molte volte.
Finale a sorpresa da non perdere. Consigliatissimo.
— Manuel Guidi
 

La versione in lingua inglese di Resurrezione: un esperimento che mi è stato utile per 3 motivi principali:

  • capire come far tradurre i propri romanzi in altre lingue
  • testare la pubblicità a pagamento su Amazon.com
  • tastare il mercato anglofono a livello mondiale
I have read this book in Italian: it is a surprising and deep reflection on the art of writing and its nexus with life. It is not directly related to Tolstoy’s novel but, as that, it is a story that sheds light on the current society. It alternates the inner thoughts of a writer, through the pages of a first-person novel (a real or fictitious diary), with the report of a journalist investigating on that novel. The mixing of styles and paces makes the book fascinating to read. But, most of all, the story’s structure is outstanding, and it produces a lasting memory. Highly recommended.
— M. Pozzi - Ass. Professor at Carnegie Mellon University